Servizi informatici

REGISTRO ELETTRONICO

Il Liceo Torelli adotta un sistema informatico per il registro di classe e personale dei docenti con possibilità, per le famiglie che lo desiderano, di essere informate, tramite Internet, all'indirizzo

https://nuvola.madisoft.it/login
(accesso tramite codici privati)

Le famiglie interessate possono chiedere alla scuola il codice studente e la password per accedere. Non essendo garantito l'aggiornamento quotidiano in tempo reale,  le famiglie sono invitate a verificare nel pomeriggio o in giorni successivi la situazione degli studenti.


 

ACCESSO ALLA RETE TORELLINUX - SEDE DI FANO

L’accesso alla rete d’istituto Torellinux è possibile da qualsiasi computer della scuola ed avviene mediante immissione delle credenziali del proprio account: un nome utente (o username) e una password personale.
Il nome utente (o username) è per tutti del tipo: “cognome_nome” tutto in minuscolo. Riportiamo alcuni esempi tenendo conto anche dei casi di alunni che hanno il doppio cognome oppure il doppio nome oppure entrambi i casi oppure altre situazioni particolari (accenti, ecc):

Cognome

Nome

Username

ROSSI

MARIO

rossi_mario

CORDERO MONTEZEMOLO

FRANCESCO MARIA

cordero_francesco

PINCO PALLINO

GIOVANNI

pinco_giovanni

DE AGOSTINI

FRANCESCO

deagostini_francesco

BONTA’

AGNESE

bonta_agnese

D’ERRICO

GIOVANNI

derrico_giovanni

DELLE CANNE

FABIO

dellecanne_fabio

La password per tutti i nuovi studenti è Studente_1 mentre per gli studenti già iscritti in questa scuola lo scorso anno la password è rimasta la stessa. I nuovi studenti sono invitati a modificare la propria password al primo accesso e di farlo quanto prima.
Gli studenti sono invitati a memorizzare il proprio nome utente.

Si fa notare che la password è segreta e ogni utente è responsabile di qualunque danno o cattivo comportamento riferibile al proprio account.

Per qualunque problema, errore od omissione relativo all’accesso alla rete si possono contattare i proff. Arcidiacono o Righi.


 

ACCESSO ALLA "PIATTAFORMA DIDATTICA MOODLE"

L’accesso alla piattaforma didattica Moodle è possibile da qualsiasi computer (anche da casa) attraverso il sito della scuola www.liceotorelli.it, cliccando a destra sull’icona “Moodle – didattica on line”, mediante immissione delle credenziali del proprio account: un nome utente (o username) e una password personale.
La piattaforma è utilizzabile da tutti gli alunni sia per la didattica online sia per rispondere ad eventuali sondaggi proposti dalla scuola.
Per entrare all’interno della piattaforma, una volta entrati nella home page, in alto a destra troverete il link per il  “login”.
Il nome utente (o username) è per tutti del tipo: “cognome_nome” tutto in minuscolo. Riportiamo alcuni esempi tenendo conto anche dei casi di alunni che hanno il doppio cognome oppure il doppio nome oppure entrambi i casi oppure altre situazioni particolari (accenti, ecc):

Cognome

Nome

Username

ROSSI

MARIO

rossi_mario

CORDERO MONTEZEMOLO

FRANCESCO MARIA

cordero_francesco

PINCO PALLINO

GIOVANNI

pinco_giovanni

DE AGOSTINI

FRANCESCO

deagostini_francesco

BONTA’

AGNESE

bonta_agnese

D’ERRICO

GIOVANNI

derrico_giovanni

DELLE CANNE

FABIO

dellecanne_fabio

La password per tutti i nuovi studenti è Studente_1 mentre per gli studenti già iscritti in questa scuola lo scorso anno la password è rimasta la stessa. I nuovi studenti sono invitati a modificare la propria password al primo accesso e di farlo quanto prima. Inoltre dovrete anche inserire una email valida sul vostro profilo personale per sostituire quella falsa inserita di default dal sistema.

Per eseguire tutte queste operazioni è disponibile sulla home page della piattaforma, in alto a sinistra, un file chiamato “istruzione  studenti”  all’interno del quale, grazie anche a delle figure, sono descritte tutte le operazioni sia per entrare in piattaforma sia per cambiare la propria email (seguire quanto riportato nella modalità 1).

Comunque per qualunque problema relativo al login nella piattaforma Moodle contattare via email l’amministratore prof. Arcidiacono Fabio.

Si fa notare che la password è segreta e ogni utente è responsabile di qualunque danno o cattivo comportamento riferibile al proprio account.

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter